Una ragazza viene violentata in uno stato di incoscienza, e la violenza viene ripresa da uno dei due ragazzi artefici dello stupro. Cosa si nasconde dietro questi fenomeni? Quali sono le patologie collegate? Qual’è l’impatto delle nuove tecnologie sul caso?

Per maggiori approfondimenti, cliccate sul link dell’intervista qui di seguito:

http://www.ravennatoday.it/cronaca/stuprata-e-filmata-la-psicologa-mentalita-primitive-in-cerca-di-like-i-segnali-da-non-sottovalutare.html


Ultimamente si parla molto del gioco “Blue whale”, il “gioco del suicidio” tramite i social network. Questo assurdo gioco è strettamente collegato all’autolesionismo, un problema che da sempre colpisce tanti adolescenti.

Per approfondimenti cliccare il link dell’intervista:

http://www.forlitoday.it/cronaca/blue-whale-suicidi-consigli-psicoterapeuta.html

Ansia di separazione nei bambiniSe siete dei genitori, con un bambino che frequenta la scuola (anche materna), vi sarà capitato almeno una volta di sentirvi dire “Oggi non voglio andare a scuola”. Probabilmente, di fronte al vostro disappunto, vostro figlio vi ha fatto un elenco di motivi credibili per farvi cambiare idea: “Ho mal di testa”; “Ho mal di pancia;” o “Mi sa che ciò la febbre” come dice Valentina, la bambina dello splendido libro di Chiara Rapaccini.

Ma quali sono i significati che si celano dietro il rifiuto della scuola?

I motivi per cui un bambino esprime il desiderio di non voler andare a scuola, possono essere molteplici. Se questo rifiuto della scuola avviene una tantum, può darsi che c’è una reale stanchezza fisica o che c’è un bisogno di coccole e attenzioni limitato solo a quella giornata. Continua…

Attacco di panicoL’attacco di panico può essere davvero spaventoso. Se l’hai provato almeno una volta, sai di cosa sto parlando. Hai sudato freddo e hai iniziato a tremare? Volevi fermare le tue gambe ma non ci riuscivi? Hai avuto la certezza che stavi morendo e che quello era il tuo ultimo istante di vita? Il mondo intorno a te (gente, suoni, strade) ti è sembrato irreale e hai pensato di perdere il controllo e di impazzire? Continua…